Blog: http://myrrdin.ilcannocchiale.it

I farmaci e la sperimentazione registrativa

Due notizie che dimostrano lo sfruttamento delle risorse del terzo mondo ( sia umane che materiali) da parte del “progredito” mondo civilizzato

 

L’industria farmaceutica indiana fino a qualche anno fa era dedita esclusivamente alla riproduzione di farmaci esteri già esistenti sul mercato e di conseguenza non soggetti a test clinici, quindi poco costosi ( il costo principale dei farmaci è quello della sperimentazione), per immetterli nel mercato, prima mediorientale, poi anche europeo e nordamericano....

Ma è soprattutto la seconda notizia è stata fatta passare velocemente sotto silenzio perché la Pfizer è la multinazionale più potente al mondo, con enormi risorse anche in Italia, in grado di governare anche i media italiani, basti pensare alla pubblicità del Viagra.......

questo è un articolo scritto per Bloggoverno a cui vi rimando per la lettura completa....

Pubblicato il 28/8/2006 alle 19.21 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web